Come Cercare Lavoro con Twitter

Da un sondaggio emerge che il 50% degli intervistati, alla domanda se venga utilizzato Twitter per la ricerca di lavoro ha risposto di non  avere idea di come si possa utilizzare il noto social network per trovare occupazione e il 41% ha dichiarato di ritenerlo uno strumento inutile in tal senso.
Risulta essere vero che Twitter non è un network specializzato per l’offerta e la domanda di lavoro,  ma essendo una delle più potenti piattaforme basate sulle conversazioni, può aiutare non solo a entrare in contatto con le persone, gli enti e le aziende che più ci interessano, ma anche a rintracciare notizie, offerte di lavoro e contenuti legati ai nostri interessi.

Ecco come si può utilizzare Twitter come strumento per cercare occupazione

Utilizzate gli hashtag per trovare ciò che serve
Le aziende che fanno social recruiting usano sempre più spesso Twitter per la pubblicazione degli annunci. La strategia è quella di inserire nel testo delle parole chiave  precedute dal simbolo #.

Conversate nelle Twitter Chat
Sempre grazie al sistema degli hashtag è possibile discutere con gli altri utenti all’interno delle cosiddette Twitter Chats. Non è semplice entrare nel vivo delle discussioni, ma si tratta gruppi liberi e aperti a tutti, rintracciabili con le parole chiave: più una parola è popolare, più aumenta il numero dei tweets con cui interagire.
Cercate le discussioni che sono rilevanti per la vostra ricerca di lavoro e quindi per la vostra area di competenza.

Trovate i tweet più utili
Il modo più veloce per rintracciare altri professionisti e tenervi informarti con i loro contenuti è quello di trovare le parole chiave che per voi sono più importanti, come ad esempio il vostro settore di impiego, e digitarle nella barra di ricerca di Twitter. Poi, sul lato sinistro, fate clic su “Persone” per trovare tutti coloro che hanno inserito la parola nella loro bio. In tal modo intercetterete e potrete diventare followers dei professionisti di settore e degli opinion leader. Aiutatevi creando una lista di potenziali datori di lavoro e autori di pubblicazioni interessanti da seguire.

Le possibilità sono tante su Twitter. Serve pratica e pazienza, ma con un uso corretto potreste trovare ciò che cercate.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to Top