Come Chiudere un Conto Corrente

Le banche oggi si fanno molta concorrenza sulle spese per la tenuta di un conto corrente bancario. Ci sono diverse tipologie di conto, con differenti aggravi di tipo economico, da scegliere a seconda delle esigenze individuali. Se siete interessati a chiudere il vostro conto corrente, per poter cogliere offerte più vantaggiose da parte di altri istituti di credito o semplicemente perchè non avete più bisogno di questo strumento, questa breve guida vi spiegherà come fare.

Per richiedere la chiusura del conto corrente bisogna inviare una raccomandata all’agenzia dell’istituto di credito dove si ha il conto corrente.
Se il conto per il quale si vuole chiedere la chiusura è cointestato a firme congiunte la richiesta deve essere fatta da tutti gli intestatari del conto. Se le firme sono disgiunte, invece, basterà la richiesta da parte di un unico intestatario.

Per richiedere la chiusura di un conto corrente bisogna restituire tutte le carte di pagamento tagliate in due e gli assegni inutilizzati.
Nel caso in cui oltre al conto corrente si abbia anche un deposito titoli presso lo stesso istituto di credito, bisogna chiuderlo.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to Top